Ultime notizie

DALLE DETRAZIONI FISCALI VIGENTI AL SUPER ECOBONUS

01-07-2020

ecobonus-6-1000x890.jpg

Il Decreto Rilancio 13 maggio 2020 ha introdotto il SUPER ECOBONUS 110% che permette di fare una serie di lavori per la propria abitazione con una super detrazione fiscale o addirittura senza dover versare neanche un euro, creando grandi aspettative nell’opinione pubblica con le conseguenti richieste di informazione. IL SUPER ECOBONUS È UNA MODIFICA NORMATIVA RISPETTO AD ALTRE DETRAZIONI CHE C’ERANO GIÀ Per avere la detrazione del 110% è necessario prevedere nel pacchetto lavori uno di questi due interventi Master: Cappotto interno o esterno all’edificio per l’ISOLAMENTO TERMICO delle superfici opache (copertura, pavimento o parete) con un tetto di spesa di € 60 mila su unità immobiliari singole o in condominio e seconde case solo se in condominio EFFICIENTAMENTO ENERGETICO relativo alle parti comuni degli edifici e degli edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento e la fornitura di acqua calda sanitaria a pompa di calore, inclusi gli impianti ibridi anche in abbinamento al fotovoltaico e relativi sistemi di accumulo e impianti di micro generazione, con tetto di spesa di €30 mila per unità immobiliare Questi due tipi di interventi di riqualificazione energetica danno accesso al Super Ecobonus 110% e fanno rientrare nella detrazione anche altri tipi di interventi (trainati) purché svolti congiuntamente ad almeno uno degli interventi di cui sopra e con l’obbligo di asseverazione da parte di un tecnico abilitato che deve certificare un miglioramento di 2 classi energetiche dell’immobile in base all’attestato di prestazione energetica (Ape). **sono attesi i provvedimenti attuativi dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero dello Sviluppo Economico che entreranno nel dettaglio della documentazione richiesta**

DALLE DETRAZIONI FISCALI VIGENTI AL SUPER ECOBONUS

01-07-2020

ecobonus-6-1000x890.jpg

Il Decreto Rilancio 13 maggio 2020 ha introdotto il SUPER ECOBONUS 110% che permette di fare una serie di lavori per la propria abitazione con una super detrazione fiscale o addirittura senza dover versare neanche un euro, creando grandi aspettative nell’opinione pubblica con le conseguenti richieste di informazione. IL SUPER ECOBONUS È UNA MODIFICA NORMATIVA RISPETTO AD ALTRE DETRAZIONI CHE C’ERANO GIÀ Per avere la detrazione del 110% è necessario prevedere nel pacchetto lavori uno di questi due interventi Master: Cappotto interno o esterno all’edificio per l’ISOLAMENTO TERMICO delle superfici opache (copertura, pavimento o parete) con un tetto di spesa di € 60 mila su unità immobiliari singole o in condominio e seconde case solo se in condominio EFFICIENTAMENTO ENERGETICO relativo alle parti comuni degli edifici e degli edifici unifamiliari per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento e la fornitura di acqua calda sanitaria a pompa di calore, inclusi gli impianti ibridi anche in abbinamento al fotovoltaico e relativi sistemi di accumulo e impianti di micro generazione, con tetto di spesa di €30 mila per unità immobiliare Questi due tipi di interventi di riqualificazione energetica danno accesso al Super Ecobonus 110% e fanno rientrare nella detrazione anche altri tipi di interventi (trainati) purché svolti congiuntamente ad almeno uno degli interventi di cui sopra e con l’obbligo di asseverazione da parte di un tecnico abilitato che deve certificare un miglioramento di 2 classi energetiche dell’immobile in base all’attestato di prestazione energetica (Ape). **sono attesi i provvedimenti attuativi dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero dello Sviluppo Economico che entreranno nel dettaglio della documentazione richiesta**