Ultime notizie

EDILIZIA Produzione nelle costruzioni, + 2,5 % ad aprile

04-07-2016

edilizia.jpg

In base ai dati diffusi dall’Istat nei giorni scorsi, ad aprile 2016, rispetto al mese precedente, l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra un aumento del +2,5%, mentre gli indici di costo del settore segnano una crescita del +0,1% per i fabbricati residenziali. Nella media del trimestre febbraio-aprile 2016 l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisce del -0,4% rispetto ai tre mesi precedenti. Su base annua, ad aprile 2016 l'indice della produzione nelle costruzioni corretto per gli effetti di calendario aumenta del +3,0% (i giorni lavorativi sono stati 20 contro i 21 di aprile 2015). Sempre su base annua, l'indice grezzo della produzione nelle costruzioni diminuisce del -0,6%, mentre l'indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale cresce del +0,7%. Ad aprile 2016, alla variazione tendenziale dell'indice di costo del fabbricato residenziale contribuiscono l'aumento del gruppo di costo Manodopera (+0,9 punti percentuali) e la diminuzione di quello Materiali (-0,2 punti percentuali).

EDILIZIA Produzione nelle costruzioni, + 2,5 % ad aprile

04-07-2016

edilizia.jpg

In base ai dati diffusi dall’Istat nei giorni scorsi, ad aprile 2016, rispetto al mese precedente, l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra un aumento del +2,5%, mentre gli indici di costo del settore segnano una crescita del +0,1% per i fabbricati residenziali. Nella media del trimestre febbraio-aprile 2016 l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisce del -0,4% rispetto ai tre mesi precedenti. Su base annua, ad aprile 2016 l'indice della produzione nelle costruzioni corretto per gli effetti di calendario aumenta del +3,0% (i giorni lavorativi sono stati 20 contro i 21 di aprile 2015). Sempre su base annua, l'indice grezzo della produzione nelle costruzioni diminuisce del -0,6%, mentre l'indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale cresce del +0,7%. Ad aprile 2016, alla variazione tendenziale dell'indice di costo del fabbricato residenziale contribuiscono l'aumento del gruppo di costo Manodopera (+0,9 punti percentuali) e la diminuzione di quello Materiali (-0,2 punti percentuali).